La Roma Segreta

Un tour unico a Trastevere, Il Ghetto Ebraico e la Roma Antica

Itinerario: I vicoli di Trastevere, Isola Tiberina, Il Ghetto Ebraico, Teatro Di Marcello, Il Campidoglio, Foro Romano fino al Colosseo

Prenotate il tour della Roma Segreta- un tour unico e tra i nostri più popolari

Il nostro tour della Roma segreta non è il genere di tour che viene proposto nei manuali delle visite guidate tradizionali. Innanzitutto, il tour viene effettuato in un ambiente intimo e rilassato, in piccoli gruppi (di solito con meno di 8 persone). Il percorso del tour prevede il punto d’inizio a Piazza Trilussa, nel bel quartiere di Trastevere, e poi,  attraverso i bellissimi vicoli del quartiere, raggiunge infine l’isola Tiberina. In seguito si attraversa il ponte Juduorum (Ponte Fabricio) e si entra nel ghetto ebraico, per poi finire nella zona dell’antica Roma, in primis dalla piazza del campidoglio, compresa una vista diretta sull’interno del foro romano, e poi camminando lungo il viale del foro Romano, per finire davanti al Colosseo.

Durante il tour passeremo tra alcuni punti sconosciuti ai più, e che nascondono delle storie meravigliose.

Roma non vi apparirà mai più la stessa…

Riservate il vostro posto nel gruppo attraverso il sistema di prenotazione qui sotto, o contattando questo numero su whattsapp: +39-320-782-3557 

Prenotate il tour della Roma Segreta

Il tour avrà inizio all’interno del quartiere di Trastevere, uno dei quartieri più antichi e caratteristici di Roma. Ci si arriva di solito camminando tra i bellissimi vicoli medievali. Trastevere effettivamente si distingue rispetto alle altri parti della città, per le case basse, l’aspetto medievale, i sassi, i vicoli stretti e sopratutto per il fermento che si può respirare nell’aria, circondati da locali, ristoranti, ma sopratutto da negozi di artigiani e altre perle gastronomiche che danno una sensazione di qualche cosa davvero autentico e Romano. Il quartiere, che prima era popolato sopratutto da persone del ceto operaio, ha subito un processo di gentrificazione e oggi il tessuto sociale del quartiere è più variegato, ed i prezzi delle case in alcune vie si è più che moltiplicato. Trastevere, come indica il nome, è un quartiere che si trova al di là del fiume tevere che attraversa la città. Ci sono difatti 5 ponti che portano dal centro della città al quartiere. Noi inizieremo il nostro tour nella piazza centrale- Piazza Trilussa, che la sera è un centro della movida.

Dopo una breve presentazione del quartiere e del contesto storico, ci incammineremo tra i vicoli che circondano la piazza, per poi raggiungere un’altra piazza, bellissima ed interna (mentre piazza trilussa è ubicata sul lungotevere), che si denomina “Santa Maria In Trastevere”. Al centro della piazza si trova una chiesa molto importante per la città di Roma, e anche per la comunità Ebraica di Roma. Naturalmente vi sveleremo l’arcano durante il giro, ma tenetevela intanto in mente. In seguito continueremo a passeggiare per poi raggiungere un’altra parte del quartiere, dove si concentravano per secoli i centri abitativi e anche operativi della comunità Ebraica. Vi faremo scoprire anche una vecchia sinagoga, la cui storia racconteremo dettagliatamente.

Il nostro tour getta luce sulla storia della comunità Ebraica di Roma, una delle comunità Ebraiche più antiche, e racconta secoli di vita vissuta, tra integrazione, persecuzioni, e le varie epoche che passava questa comunità dentro la città, dalla grande cacciata dal tempio e fino ai giorni nostri.

Dal quartiere di Trastevere continueremo la nostra passeggiata per poi giungere ad un isola particolare, che nella leggenda popolare Romana è conosciuta come un’isola piena di virtù terapeutiche. Si chiama Isola Tiberina e ci offre anche un bellissimo punto panoramico sulla città. Naturalmente, anche per la breve distanza dal ghetto, si può dedurre che questo luogo ha a che fare con la storia della comunità Ebraica. Ebbene si, all’interno di questo piccolissimo retaggio sono successe delle storia davvero stravolgenti. 

Dall’isola Tiberina entreremo nel Ghetto, ossia quel piccolo quartiere dentro il quale furono reclusi gli Ebrei durante il XVI secolo. Al centro del Ghetto troverete immediatamente la maestosa sinagoga, la cui costruzione fu completata all’inizio del XX secolo. 

La parte finale del tour si svolge nell’area che viene conosciuta come la “Roma antica”, perchè contiene la maggior parte dei resti più antichi della repubblica e dell’impero Romano, compreso naturalmente il foro Romano, che fu il centro vitale. Nel tour passiamo dal ghetto attraverso il teatro di Marcello, un altro monumento impressionante e che tanti confonodono, non conoscendolo, con il Colosseo. 

Infine saliremo sul colle del Campidoglio, dove oggi si trova anche il comune di Roma, godremo di una bella vista diretta sul foro per poi finire il tour fuori dal Colosseo.

Il tour della Roma Segreta è stato progettato e programmato in collaborazione con lo storico Jacopo Reale, esperto delle civiltà Cristiana ed Ebraica a Roma in epoca antica.

Altre Visite Guidate a Roma

Condividi: